Phone +390521801162 - Mail: info@daytonahotel.it

banner-daytona-hotel-eventi

Daytona Business Hotel segnala "Madama Butterfly" al Teatro Regio

madama-butterfly-teatro-regio

Daytona Business Hotel segnala Madama Butterfly al Teatro Regio, dal 12 al 18 giugno 2015.

Sotto un immenso cielo stellato, Cio-Cio San e Pinkerton si promettono amore. La ragazza farfalla, avvezza alle piccole cose, umili, silenziose, attende il suo ritorno nella casa a soffietto, lo sguardo fisso all’orizzonte. Una grande passione, un ultimo, fiero battito d’ali.
Francesco Lanzillotta al suo debutto al Teatro Regio di Parma dirige Yasko Sato, Angelo Villari, Damiano Salerno e Silvia Beltrami, interpreti della tragedia giapponese di Giacomo Puccini, sul podio dell’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna e del Coro del Teatro Regio di Parma.
La regia di Giulio Ciabatti, le scene e i costumi di Pier Paolo Bisleri raccontano un accenno d’Oriente, l’essenza di un Giappone mitico evocato dalle luci e dalle videoproiezioni di Claudio Schmid e Antonio Giacomin.

Teatro Regio di Parma

venerdì 12 Giugno 2015, ore 20.00 turno A
domenica 14 Giugno 2015, ore 15.30 turno D
martedì 16 Giugno 2015, ore 20.00 turno B
giovedì 18 Giugno 2015, ore 20.00 turno C

Durata dello spettacolo: 2h 30'
Atto I: 50' - Intervallo: 20' - Atto II e Atto III: 1h 20'

Testi tratti da www.teatroregioparma.org

Daytona Business Hotel segnala: "Vedute di Francia nella Villa dei Capolavori." - Fondazione Magnani Rocca

fondazione-magnani-rocca-daytona-hotel-consiglia

Daytona Business Hotel segnala "Vedute di Francia nella Villa dei Capolavori. Renoir, Monet, Cézanne, Matisse, De Staël", alla Fondazione Magnani Rocca fino al 13 settembre.

Renoir, Monet, Cézanne, Matisse, De Staël, pittori celeberrimi che fecero della Costa Azzurra la patria d’elezione artistica, si incontrano nelle sale della pittura francese presso la Fondazione Magnani Rocca.

Dal Musée d’Orsay di Parigi, grazie a un rapporto di collaborazione con la Magnani Rocca, arriva in Italia l’opera di Renoir La Seine à Champrosay: è l’occasione per un inedito percorso sulla figura di Luigi Magnani appassionato collezionista, tra i tanti interessi, anche di pittura di paesaggio.

Lo splendido dipinto, realizzato en plein air nel 1876, viene esposto in un rinnovato allestimento al primo piano della Villa dei Capolavori insieme a Falaises à Pourville di Monet, Paysage de Cagnes e Les Poissons di Renoir, della collezione permanente della Fondazione Magnani Rocca. Nella stessa sala il pubblico può ammirare anche due opere di Matisse, tra cui Odalisque sur la terrasse, mai esposta in precedenza e restaurata per l’occasione, dove il fascino per l’Oriente viene unito all’incanto dei colori della Costa Azzurra. Il percorso prosegue con cinque acquerelli e un olio su tela di Cézanne – fra i quali due splendidi paesaggi della Provenza – tra le pochissime opere del maestro francese conservate nel nostro Paese.

L’intensa, raffinata esposizione si conclude con un omaggio a Nicolas de Staël, nel cinquantesimo anniversario della sua tragica morte avvenuta ad Antibes: in Vue des quais de Paris, un grande olio su tela del 1954, l’artista, uno dei più amati da Roberto Tassi, «interna la luce alla materia, fonde il terrestre e l’aereo».

Vedute di Francia nella Villa dei Capolavori. Renoir, Monet, Cézanne, Matisse, De Staël

Dal 4 aprile al 13 settembre 2015 alla Fondazione Magnani Rocca.
L’ingresso alla collezione permanente è compreso nel biglietto della mostra Roma 900.

Testi tratti da www.magnanirocca.it

Daytona Business Hotel segnala: Pacifico in concerto con le Mosche Tour

DAYTONA-segnala-pacifico-in-tour

Daytona Business Hotel segnala il concerto di Pacifico con le Mosche Tour il 12 giugno a Fontanellato, in occasione di Musica in Castello.

Il cantautore Pacifico sarà impegnato dal 12 giugno al 31 luglio nel tour estivo "Le Mosche", in cui presenterà in anteprima al pubblico piccoli racconti tratti dal suo libricino, privato e mai pubblicato, oltre ad eseguire molti dei suoi brani di repertorio, alcuni pezzi scritti per altri artisti e canzoni di grandi cantautori del panorama musicale.

Testi tratti da collecchio.virgilio.it

Daytona Business Hotel segnala l'esibizione delle Frecce Tricolore il 21 giugno

daytona-business-hotel-frecce-tricolore-parma

Daytona Business Hotel segnala l'esibizione delle Frecce Tricolore durante il Parma Air Show il 21 giugno!

Il 21 giugno, primo giorno di estate, il cielo di Parma si colorerà di bianco, rosso e verde, e sarà solcato dalle “Frecce Tricolori”, che daranno vita al “Parma Air Show”.

L’esibizione delle Frecce sarà preceduta dai voli delle pattuglie acrobatiche e del Reparto Sperimentale di Volo”. “Insieme all’Aeroclub di Parma – è il commento dell’assessore al turismo Cristiano Casa – abbiamo fortemente voluto riportare nella nostra città questa manifestazione, che tanto successo ha riscosso nel 2013. Lo abbiamo chiesto e ottenuto, e la cosa non era affatto scontata,con la convinzione che l’esibizione acrobatica delle loro evoluzioni mozzafiato potrà attirare tanti parmigiani, ma anche tanti turisti, vista la concomitanza con l’Expo milanese”.

Testi tratti da www.oggiaparma.it

Daytona Business Hotel segnala l’installazione artistica di Patrick Tuttofuoco al Fidenza Village

daytona-hotel-parma-segnala-patrick-tuttofuoco

Daytona Business Hotel segnala l’installazione artistica "Ed ecco la mia faccia" di Patrick Tuttofuoco,esposta nel Villaggio in occasione di EXPO2015.

Curato da Davide Quadrio in collaborazione con Boiler Corporation, l’intervento dell’artista Patrick Tuttofuoco creato ad hoc per Fidenza Village all’interno del programma The Embassy of Made in Italy esplora le tematiche proposte in occasione di Expo 2015: Romantic Opera, Dolce Vita e Italian Passion.

L’INSTALLAZIONE

Partendo dallo Scherzo Toscano “Vado al mercato, compro due uova, una candela, una scatola di fiammiferi, faccio il giro della piazza ed ecco la tua faccia”, Patrick Tuttofuoco produrrà una serie di opere che saranno cumulative e performative allo stesso tempo. Utilizzando come media la scultura e l’esperienza spaziale, le sue installazioni modulano lo spazio del Villaggio creando un "commentario", che si espanderà ed esploderà la teatralità del villaggio. Dimensioni monumentali per occhi, orecchie, naso, bocca e mani che simboleggeranno l'esperienza "sensoriale" cui tutti siamo chiamati a partecipare e sarà il contraltare teatrale della scena di un’Opera in cui tutti saranno parte dell'azione!

Testi tratti da www.fidenzavillage.com

PADIGLIONE DEL VINO EXPO 2015 A FIDENZA VILLAGE - dal 30 maggio al 2 giugno

padiglione-vino-expo-fidenza-village

Daytona Business Hotel segnala la degustazione di vini all'interno del Fidenza Village, grazie al padiglione dei Vini di Expo che sarà presente dal 30 maggio al 2 giugno. 

Da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno, dalle 11.30 alle 20 avrete la possibilità di vivere un percorso di degustazione vini all’interno dei ristoranti del Villaggio (Illy, Barlumeria e Hostaria delle Terre Verdiane).
Potrai acquistare la Wine Card presso i ristoranti partecipanti al costo di 8 € per avere diritto a 3 degustazioni di vini a tua scelta.

Lasciati coinvolgere dai sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier, che ti ispireranno raccontando la storia che si cela dietro ogni calice di vino.
Infine, come ricordo di questa esperienza sensoriale, potrai conservare il calice e il porta bicchiere.

Testi tratti da www.fidenzavillage.com

TWO STROKE IS BACK - Autodromo di Varano - 2 giugno

TWO-STROKE-IS-BACK

Daytona Business Hotel segnala "Two Stroke is Back" il 2 giugno all'Autodromo di Varano.

Siamo giunti all’alba della 5° edizione del campionato Grand Prix autogestito dai piloti che per la stagione 2015 diventa “International”. Per la stagione 2015 rimettiamo in pista l’evento non competitivo: TWO STROKE IS BACK! Una giornata in pista in esclusiva per sole moto a due tempi! Si ritorna sul circuito “Riccardo Paletti”di Varano de’ Melegari (PR)
Moto da GP attuali, epoca, classiche, sport production, special…
Tutti i club, forum e blog sono coinvolti nell’iniziativa.
Non sarà solo una giornata racing, ma anche e soprattutto occasione d’incontro con i campioni, con grandi tecnici, mostra-mercato, prove in pista dedicate.
La festa delle moto a due tempi!

Riprese televisive a cura della Media Video e servizi fotografici assicureranno un’ottima diffusione dell’evento. Una rassegna stampa completa sarà a disposizione sul sito web 250gp.it.
L’evento in pista prevederà oltre le prove libere in esclusiva anche e soprattutto un’esposizione di moto a due tempi globale: dai 50 GP (le zanzare) alle 750 ma anche le sport production che hanno fatto grandi i campioni dell’ultima generazione italiana, le Special realizzate su base Suzuki Gamma, Yamaha RD, senza tralasciare i piccoli artigiani come Pattoni, Gnani, Verona, Arletti, Polverelli che per realizzare i loro gioielli sono partiti da progetti personali. Chissà che non riusciremo a vedere anche la Suter 500 o magari la Ronax.

Il mercatino-scambio di ricambi e accessori completerà l’offerta della giornata.
Saranno presenti i partners del Campionato International Grand Prix: Bridgestone-IdealGomme, Vircos, Magigas, Ber-Arai.
Ovviamente oltre che vedere in mostra i gioielli ci aspettiamo di vederli in azione magari cavalcati dai campioni del passato e del presente, a patto che abbiano avuto un esperienza a due tempi…!
La data del 2 Giugno è stata scelta proprio perché libera da impegni racing del CIV, Coppa Italia, Epoca-Classica. L’ingresso al paddock sarà libero e gratuito.

Per la prevendita delle prove libere (pacchetto di 4 turni da 30 minuti cadauno) fino al 31 marzo 2015 è previsto uno sconto di 20 euro. Dopo tale data, fino ad esaurimento posti, il prezzo è di 140 euro per pilota. Possibilità di spazio box al prezzo di 10 euro per moto.
Per i maggiorenni è sufficiente la patente di guida, ma è consigliabile fare la tessera Sport FMI per avere la copertura assicurativa.
I minorenni in possesso di Licenza Agonistica FMI 2015 sono i benvenuti.

Testi tratti da www.autodromovarano.it

Per informazioni più dettagliate www.autodromovarano.it o www.250gp.it

"Campionato Mondiale della Pizza", 25-27 maggio - Fiere di Parma

campionato-mondiale-pizza

Daytona Business Hotel segnala la 24° edizione del "Campionato Mondiale della Pizza", che si svolgerà quest'anno alle Fiere di Parma dal 25 al 27 maggio.

Ha preso il via al Palacassa di Parma il campionato mondiale della Pizza. Giunto alla 24/a edizione, vede in gara 615 concorrenti di 34 nazioni. La gara da più 20 anni fotografa i trend, le novità e le tendenze in fatto di gusto nel mondo pizza sottolineando la moda dei 'senza' (senza glutine o senza lattosio) ed esaltando anche le pizze gourmet, che coniugano alta cucina e pizza in un unico piatto. Il mondiale, con madrina l'attrice Serena Autieri, si concluderà mercoledì con le premiazioni.

Per informazioni più dettagliate www.fiereparma.it

Inaugurazione del labirinto della Masone di Fontanellato - 29 maggio

labirinto-fontanellato-inaugurazione

Daytona Business Hotel segnala l'inaugurazione del Labirinto di Franco Maria Ricci il 29 maggio!

Il Labirinto della Masone, progettato da Franco Maria Ricci, copre 7 ettari di terreno ed è stato realizzato interamente con piante di bambù di specie diverse. Il complesso del labirinto ospita spazi culturali per più di 5000 metri quadrati, destinati alla collezione d’arte di Franco Maria Ricci (circa 500 opere dal Cinquecento al Novecento) e a una biblioteca dedicata ai più illustri esempi di tipografia e grafica, tra cui molte opere di Giambattista Bodoni e l’intera produzione di Alberto Tallone. Completano questa collezione storica tutti i libri curati da Franco Maria Ricci in cinquant’anni di attività.

Testi tratti da www.labirintodifrancomariaricci.it

Il Festival It.a.cà alla Corte di Giarola - 24 maggio - Giornata Europea dei Parchi

 gornata-internazionale-parchi

Daytona segnala la Giornata Europea dei Parchi che si festeggerà il 24 maggio!

Il 24 maggio si festeggia la Giornata Europea dei Parchi e si rinnova l'iniziativa della Federazione Europea dei Parchi (EUROPARC) per ricordare il giorno in cui, nell'anno 1909, venne istituito in Svezia il primo parco europeo. In Italia la data del 24 maggio si dilata su più giorni, con un ricco programma di incontri, escursioni, mostre ed attività ambientali. 

Testi tratti da collecchio.virgilio.it

Altri articoli...

Eventi recenti

Daytona Hotel Parma segnala: Renoir alla Villa dei Capolavori

“Quando si tratta di un paesaggio, io amo quei quadri che mi fanno venir voglia di entrarci dentro per andarci a spasso.”

Negli anni sessanta dell’Ottocento, grazie all’amico Claude Monet, Renoir scopre una grande passione che lo accompagnerà per tutta la sua vita di artista: la pittura en plein air. Di pochi anni dopo è lo straordinario "La Seine à Champrosay", arrivato direttamente dal Musée d’Orsay di Parigi e ora in mostra nelle sale della Fondazione Magnani Rocca.

Si potranno vedere dal vivo La Seine à Champrosay e gli altri capolavori di Renoir, Monet, Matisse e Cézanne fino al 13 settembre 2015 alla Fondazione Magnani Rocca. L’ingresso alla collezione permanente è compreso nel biglietto della mostra Roma 900.

Per maggiori info www.magnanirocca.it

Daytona hotel Parma segnala: Festival del Prosciutto

Dal 5 al 20 settembre, al via la XVIII edizione del Festival del Prosciutto di Parma.

Anche quest’anno 15 giorni interamente dedicati al Prosciutto di Parma. Tante conferme, ma anche molte novità interessanti e gustose per la XVIII edizione della manifestazione. Una grande festa fatta di buon cibo, musica e cultura per celebrare e degustare il Re dei Prosciutti nelle sue mille sfaccettature e per apprezzare le bellezze naturalistiche e culturali del territorio in cui nasce e a cui è strettamente legato.

Ospite d’eccezione dell’inaugurazione sarà lo chef pluristellato Antonino Cannavacciuolo che venerdì 4 settembre trasformerà Langhirano in una grande piazza di sapori: ai tradizionali interventi delle istituzioni seguirà infatti il suo spettacolare show cooking in Piazza Ferrari appositamente allestita con un maxi schermo in grado di riprendere la sua maestria ai fornelli.

Come di consueto, ci sarà anche il Bistrò del Prosciutto di Parma realizzato con il patrocinio e la co-organizzazione del Comune di Parma, sotto i Portici del Grano, a Parma. Qui tutti i giorni sarà possibile degustare il Prosciutto di Parma godendo delle bellezze del centro da una posizione privilegiata e suggestiva. Tante le iniziative in programma dal 5 al 13 settembre che vedranno il Prosciutto di Parma assoluto protagonista.

Per gli estimatori del buon vino, sarà allestita nelle suggestive cantine della Rocca di Sala Baganza la Cantina dei Musei del Cibo, un percorso espositivo e sensoriale inserito nel più ampio circuito dei Musei del Cibo (www.museidelcibo.it) interamente dedicato al vino di Parma, alla sua storia e alla sua cultura.

Il Festival è poi anche tanta musica, iniziative a contatto con la natura, arte e cultura. Tra gli eventi musicali sabato 12 settembre si esibiranno a Langhirano i The Kolors, la band vincitrice del programma Amici. Ma molti altri artisti popoleranno le serate del Festival del Prosciutto di Parma.

Per gli amanti dell’arte, sarà possibile visitare la Fondazione Magnani Rocca che ospita la prestigiosa collezione di Luigi Magnani; la Pieve romanica di San Biagio a Talignano, la Pieve di Collecchio, di San Pietro e la Pieve Romanica di Moragnano sulla Via Francigena; il meraviglioso circuito di musei di Neviano e la Rocca S. Vitale di Sala Baganza.

E poi i Castelli: il Castello Pallavicino di Varano de’ Melegari, esempio dell’architettura militare quattrocentesca; il Castello di Torrechiara e il Castello di Montechiarugolo.

Continua la collaborazione con il Salone del Camper, che si svolgerà per alcuni giorni in concomitanza con il Festival, dove sarà allestito lo stand Info Festival Point che fornirà informazioni sul programma delle iniziative dei Comuni, Finestre Aperte e il servizio navette.

Anche quest’anno è garantita, grazie al supporto della Regione Emilia-Romagna, la presenza della stampa internazionale impegnata in un tour formativo alla scoperta del Prosciutto di Parma, della sua storia e del suo sapore dolce e gustoso. I giornalisti visiteranno inoltre Expo Milano 2015 e in particolare il padiglione CibusèItalia dove è presente, tra gli altri, un ampio spazio dedicato al Prosciutto di Parma.

Programma completo: www.festivaldelprosciutto.com

TUTTE LE NOSTRE STANZE SONO DOTATE DI MATERASSI SIMMONS E DEL SERVIZIO MEDIASET PREMIUM